Thursday, December 8, 2016

Upgraded

Ci vengono presentate oggi due donne che sono due madri e poi due uomini. La prima donna, era la donna che si chiamava EVA. Era la madre di tutti i viventi. Quella che è stata tentata, è caduta in tentazione, e DISOBBEDÌ ALLA PAROLA DI DIO. Con il cadere in tentazione, anche l'uomo è caduto nel peccato e ha continuato a peccare. Dio è venuto a parlare con lei e le chiese che cosa aveva.

La seconda donna è la donna che si chiama MARIA. Lei era della stessa razza di Adamo ed Eva, era annunciata degli antichi profeti, e era vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide. Dio ha mandato il suo angelo chiamato Gabriele e ha annunciato a lei che concepirà, darà alla luce un figlio che sarà grande e sarà chiamato Figlio dell'Altissimo. Lei OBBEDÌ ALLA PAROLA DI DIO. E con la sua obbedienza alla Parola di Dio, l'uomo che era caduto nel peccato è stato riscattato e ha continuato ad essere in grazia di Dio.

Il primo uomo presentato è stato chiamato ADAMO, creato da Dio, che è caduto in tentazione quando ha mangiato i frutti che Dio aveva proibito di mangiare. Lui era l’uomo che ha udito la voce del Signore ma ha avuto paura perché era nudo, e si è nascosto. Lui è il coniuge di Eva, quella che abbiamo detto prima, la madre di tutti viventi.

Il secondo uomo che è stato presentato è GESÙ, figlio di Maria, che non è mai caduto in tentazione e non aveva mai disobbedito alla Parola di Dio. Era molto fedele a Dio. Lui è felice di sentire la voce del Padre, che lo conosce, e lui conosce il Padre, e lo fa conoscere. Più tardi, san Paolo dirà che egli è lo sposo della Chiesa.

In altre parole, secondo le parole della giovane generazione di oggi, MARIA È L'AGGIORNAMENTO, IL “UPGRADE” DI EVA. Maria è la migliore versione di Eva. Lei è la nuova madre, che ascolta e segue la Parola di Dio. E ciascuno di loro rappresenta la nostra Chiesa di ieri, di oggi e di domani.

Che cosa ci dice allora? Come Chiesa, come comunità, siamo invitati a scegliere tra essere una madre, una Chiesa, una comunità che è incapace di accogliere e disobbedienti alla Parola di Dio o diventare una madre, una madre, una Chiesa, una comunità che anche se è difficile capire la Parola di Dio, ma tuttavia, obbedisce alle sue parole e continua a vivere nella grazia di Dio.

GESÙ È L'AGGIORNAMENTO, IL “UPGRADE” DI ADAMO. In Adamo diventiamo fratelli e sorelle nella razza umana. In Gesù siamo diventati fratelli e sorelle in lui e quindi, figli e figlie di Dio. In lui siamo stati fatti anche eredi, predestinati - secondo il progetto di colui che tutto opera secondo la sua volontà – a essere lode della sua gloria, noi, che già prima abbiamo sperato nel Cristo.

La festa dell'Immacolata Concezione, di conseguenza, ci fa capire che l'obbedienza di Maria alla Parola di Dio, purifica non solo Maria, ma purifica la nostra razza umana. Ci aggiorna a un sé migliore. Ci ricorda che siamo figli e figlie di Dio, e quindi possiamo agire come uno.

Preghiamo quindi oggi Dio, con l'aiuto della nostra Madre Maria, per essere cristiani migliori, fedeli credenti, seguaci e ascoltatori soltanto della Parola di Dio e non di qualsiasi altra parola che ci tenta nella vita. Vorrei anche chiedervi di pregare per me oggi, che celebro oggi il mio 4 ° anniversario di ordinazione sacerdotale. Perché anche io, sia fedele sempre alla promessa che ho giurato di servire per sempre il Signore e di servire il popolo di Dio.


No comments:

Post a Comment