Sunday, January 1, 2017

Vi Benedica

Buon anno a tutti! Che il Signore vi benedica e vi protegga. Che il Signore faccia brillare il suo volto su di voi e vi sia propizio. Che il Signore rivolga su di voi il suo volto e vi conceda pace.

Oggi celebriamo la solennità di Maria, Madre di Dio, e allo stesso tempo, sia il nostro modo di iniziare il nostro anno con una benedizione dall'alto. È adatto per iniziare l'anno ringraziando il Signore per il nuovo inizio e per le grazie che saranno ricevute nei prossimi giorni e mesi in questo 2017.

Nella riflessione di oggi, concentriamoci su quattro punti che possiamo cogliere dalle letture di oggi AFFRETTARE, CUSTODIRE, INVOCARE, BENEDIRE.

AFFRETTARE, SENZ’INDUGIO. I pastori andarono senz'indugio e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, che giaceva nella mangiatoia. Quando è stato detto di andare, sono andati. E così, trovarono Maria e Giuseppe e la benedizione del bambino nella mangiatoia. La maggior parte di noi hanno fatto dei piani per il 2017. Se è importante perché aspettare per qualche tempo. Fallo ora. Se si prevede di cambiare i vostri atteggiamenti, farlo e iniziare subito, senz'indugio. E di sicuro, troverete una benedizione per farlo.

Il secondo punto è CUSTODIRE. Ci è stato detto anche dal Vangelo, che Maria ha custodito nel suo cuore tutto ciò che i pastori dicevano. Maria serbava nel suo cuore tutte le benedizioni che sono state dette dalle persone che incontrava. Lei teneva le benedizioni e le meraviglie nella sua mente e nel suo cuore. E soprattutto, ha custodito la benedizione di tutte le benedizioni nel suo grembo, che la rende degno di essere chiamata: La Madre di Dio. Ha custodito il bambino più prezioso, che ha trasformato ognuno di noi da essere schiavi in figlio, dandoci lo stesso diritto di ereditare il Regno di Dio. La sua maternità di Gesù era una benedizione non solo per lei ma anche per tutti noi.

Come Maria, dobbiamo anche tenere, le cose buone, cose preziose nei nostri cuori e le menti. Non dobbiamo custodire sentimenti feriti e rancori nei nostri cuori e le menti. Come si può essere una benedizione per gli altri se il cuore e la mente custodiscono rancori, oneri, e l'odio. Essa non solo ostacolerà benedizioni per gli altri, si ostacoleranno anche le benedizioni per la vostra vita. Vi lo se assicuro: cercate di mantenere la vendetta e l'odio nella mente e nel cuore, sicuramente vivrete una vita infelice. Vuoi essere felice in questo 2017? Custodite le cose buone e benedizioni nella vostra mente e nel cuore.

Il terzo punto è INVOCARE. L’ istruzioni che è stata data da Dio a Mosè era: "così invocheranno il mio nome sugli Israeliti e io li benedirò." Dio ha promesso che ogni volta che il suo nome è invocato per dare una benedizione, se è la volontà di Dio, la benedizione arriverà. Dio stava facendo cose buone da tempo immemorabile. È adatto a glorificarlo e lodarlo con tutte le forze. Vuoi essere benedetto? Invoca il nome di Dio di benedirti, la tua famiglia, i tuoi vicini questo 2017.

E l'ultimo, e la sintesi di tutti questi tre punti è la parola: BENEDIRE. Per fare le cose con FRETTA, SENZ’INDUGIO quando è stato chiesto e detto è un altro modo di benedire stessi e gli altri. CUSTODIRE ciò che è buono e giusto nella nostra mente e nel cuore è un altro modo di benedire stessi e gli altri. INVOCARE il nome di Dio in ogni speranza e desideri è un altro modo di benedire stessi e gli altri.

Che Dio, che ha reso possibile per Maria di essere la Madre del suo Figlio, nostro fratello, versare le sue benedizioni ora e per sempre su ciascuno di voi qui in questo momento. Che il Signore vi benedica e vi protegga. Che il Signore faccia brillare il suo volto su di voi e vi sia propizio. Che il Signore rivolga su di voi il suo volto e vi conceda pace. Buon anno a tutti!



No comments:

Post a Comment